mercoledì 25 aprile 2012

Caso Rambaldi, svolta dopo 20 anni



Caso Rambaldi, svolta dopo 20 anni 


E' rimasto un mistero per vent'anni, la morte di un medico chirurgo a Reggio 
Emilia, ucciso sotto casa, era il 1992. oggi per quel delitto c'è un indagato. 

Luca Ponzi, dal Tg1 delle 13.30 del 25 aprile 2012


Presentazione a Fontanellato

Torna "Cocktail di Scrittori" a Fontanellato - ParmaToday


Nell'ambito dell'iniziativa  “Cocktail di Scrittori” a Fontanellato “ il 26 maggio, dalle 18.00 al Caffè Centrale (Fontanellato), Luca Ponzi con "Mostri normali". Luca, nato nel 1965 a Fidenza, dove vive, è giornalista e, dopo aver lavorato alla Gazzetta di Parma, è passato alla Rai. Ha raccontato del crac Parmalat e del sequestro e omicidio del piccolo Tommaso Onofri ed è stato il primo ad occuparsi di criminalità organizzata al Nord. In "Mostri normali" si parla di Alessandra Sandri che, a soli undici anni, sparisce nel centro di Bologna e non viene più trovata. Il tranquillo studente Angelo Fabbri viene massacrato a coltellate e gettato in fondo a un bosco. Il corpo di don Amos Barigazzi viene ritrovato grondante di sangue. Dieci donne vengono assassinate dal mostro di Modena ancora senza un volto. Storie di morte diverse tra loro che, a partire dagli anni Settanta, hanno sconvolto la normalità di una regione come l'Emilia Romagna.



Potrebbe interessarti:http://www.parmatoday.it/blog/tendenze/cocktail-scrittori-fontanellato.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/ParmaToday

giovedì 19 aprile 2012

La recensione del settimanale "Il Risveglio"


Recensione del direttore de "Il Risveglio", settimanale della Diocesi di Fidenza, Don Mario Fontanelli e pubblicato sullo stesso giornale nel numero in distribuzione oggi.

Gazzetta di Modena del 18 aprile 2012

 Ponzi racconta i mostri normali


    Sangue, soldi e sesso. Sono da sempre i tre ingredienti della cronaca nera che tocca i suoi massimi livelli quando di mezzo c'è un delitto , giusto condito da almeno due dei tre elementi che contribuiscono spesso a farne un giallo. Se così è per il lettore delle cronache nere, il delitto diventa intrigante, ma al tempo stesso appassionante. Per averne conferma basta guardare i successi di audience dei programmi in cui se ne parla. E proprio in tv, ma su la cronaca nera quotidiana, lavora Luca Ponzi, giornalista del Tg 1 che alla libreria "Feltrinelli" oggi alle 18 presenta il suo ultimo libro: "Mostri normali" con sottotitolo "storie di morti e altri misteri". In 170 pagine l'autore racconta quelli che la casa editrice Mursia ha condensato in una raccolta, regione per regione, ribattezzata "I gialli italiani irrisolti". Perché di "cold case", casi freddi, scrive Luca Ponzi in questo libro che ripercorre omicidi senza autore in Emilia-Romagna dal 1975 al 2000.

    mercoledì 18 aprile 2012

    La prossima presentazione è a Reggio Emilia





    Venerdì 25 maggio - Reggio Emilia
    Ore 18,00
    Luca Ponzi
    Mostri normali. Storie di morte e altri misteri
    Libreria All'Arco
    Via Emilia S. Stefano, 3/d
    Interviene: Stefania Bondavalli, Telereggio

    sabato 14 aprile 2012

    "Mostri normali" a Fidenza: parla l'autore

    "Mostri normali" a Fidenza





    Luigi Alfieri, giornalista, e Mario Cantini, Sindaco, presentano l'ultimo lavoro di Luca Ponzi nella sala del Ridotto del Teatro Magnani di Fidenza il 13 aprile 2012.  



    Mario Cantini e Luigi Alfieri presentano il libro "Mostri normali" a Fidenza



    Gli ingredienti c'erano tutti per il successo della presentazione del libro "Mostri normali" di oggi a Fidenza: l'ambientazione scenica del Ridotto del Teatro Magnani, i presentatori Mario Cantini, altrimenti conosciuto come il Sindaco di Fidenza, Luigi Alfieri, giornalista e caposervizio della Gazzetta di Parma, l'autore Luca Ponzi e un pubblico dentro e fuori il ridotto, in piedi o seduto. L'acustica del Ridotto non permette una facile ripresa del parlato per videocamere amatoriali, ma cercheremo di proporre il filmato di alcuni momenti dell'incontro. Per ora ci limitiamo agli applausi ed ad un resoconto fotografico. 



    venerdì 13 aprile 2012

    Oggi 13 aprile 2012 a Fidenza

    PRESENTAZIONE LIBRO
    "Mostri normali":

    venerdì 13 aprile 2012  ore 18.30

     presso il Ridotto del Teatro Magnani di Fidenza.
    ne parleranno con l'autore il sindaco di Fidenza Mario Cantini 
    e il caporedattore della Gazzetta di Parma Luigi Alfieri

    giovedì 12 aprile 2012

    Sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi


    Maria, un caffè con l'assassino. 

    Un mistero lungo 17 anni



    Era la notte fra venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio 1995 quando Maria Accarini vedova Veneziani - «Mariuccia» per tutti - benestante 80enne borghigiana veniva trovata nella sua casa di via Manzoni con la testa fracassata. Un delitto dai risvolti inquietanti, rimasto insoluto. Uno di quei «cold case» che il giornalista fidentino della Rai Luca Ponzi ha voluto raccontare nel suo libro «Mostri normali - Storie di morte ed altri misteri» (Mursia editore).

    (...) L'articolo completo con la ricostruzione del misterioso omicidio sulla Gazzetta di Parma in edicola.

    mercoledì 11 aprile 2012

    Delitti irrisolti a Modena


    11 aprile 2012
    L'intervista a Luca Ponzi, autore del libro 
    "Mostri normali"
     curata da Valentina Reggiani a TVQui, 
    l'emittente del quotidiano modenese Modena Qui. 

    domenica 8 aprile 2012

    "Mostri normali": rassegna stampa

    Mostri normali
    Rassegna stampa

    Rassegna stampa siti internet:

    =======================================================================

    Il libro
    «Gli assassini sono stati abili, nessuno di loro è finito in galera, eppure non sembrano dei professionisti, gente avvezza al delitto. Li immagini come dei vicini di casa con le ciabatte e la pancetta. Ti chiedi da dove abbiano cavato la forza tremenda di sferrare un fendente o di strozzare in gola l'ultimo grido a una ragazza.»
    Alessandra Sandri a soli undici anni sparisce nel centro di Bologna e non viene più ritrovata. Il tranquillo studente Angelo Fabbri viene massacrato a coltellate e gettato in fondo a un bosco. Il corpo di don Amos Barigazzi viene ritrovato grondante di sangue. Dieci donne vengono assassinate dal mostro di Modena ancora senza un volto. 
    Storie di morte diverse tra loro che, a partire dagli anni Settanta, hanno sconvolto la normalità di una regione come l'Emilia Romagna. Delitti che dopo tanti anni sono ancora senza colpevole e senza movente, a causa di indagini condotte male, di false piste, di convinzioni fuorvianti.
    Le vittime avevano esistenze normali, ma quello che si immagina, scavando in queste tragiche vicende, è che probabilmente anche gli assassini erano, fino al momento di uccidere, persone normali che si possono incontrare in un centro commerciale o in una festa di paese e con le quali, magari, ognuno di noi si potrebbe fermare a scambiare due chiacchiere.

    L'autore
    Luca Ponzi è nato nel 1965 a Fidenza dove vive. Giornalista, dopo aver lavorato alla «Gazzetta di Parma», è passato alla Rai. Ha raccontato, tra l'altro, il crac Parmalat e il sequestro e l'omicidio del piccolo Tommaso Onofri. È stato fra i primi a occuparsi di criminalità organizzata al Nord.

    venerdì 6 aprile 2012

    Presentazione a Fidenza



    MOSTRI NORMALI

    Storie di morte in Emilia Romagna

    Mursia editore

    PRESENTAZIONE LIBRO
    "Mostri normali":

    venerdì 13 aprile 2012  ore 18.30

     presso il Ridotto del Teatro Magnani di Fidenza.
    ne parleranno con l'autore il sindaco di Fidenza Mario Cantini e il caporedattore della Gazzetta di Parma Luigi Alfieri